Preziosi propone il modello inglese

Il presidente del Genoa non ha digerito gli atti di violenza di ieri e propone la sua personale soluzione.

di Ivano Sorrentino 23 aprile 2012 23:07

Gli attimi di tensione scoppiati durante la partita tra Genoa e Siena non hanno sicuramente lasciato indifferente il presidente dei rossoblù Enrico Preziosi. Anche il massimo dirigente infatti è dovuto scendere in campo per cercare di parlare con gli ultras del grifone letteralmente scatenati contro dei giocatori che effettivamente non hanno dato il loro meglio in campo nella gara di ieri.

Mentre stanno iniziando a scattare già i primi provvedimenti verso alcuni facinorosi, Preziosi pensa già a quelle che potrebbero essere delle soluzioni che il notro calcio potrebbe adottare contro lo strapotere di una parte dei tifosi:”In Inghilterra all’interno degli stadi ci sono le carceri, si fanno i processi per direttissima e poi si portano in galera. Gli steward da soli non servono assolutamente a controllare questi atti, è difficile che siano un elemento deterrente per scoraggiare questi signori“.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti