Osvaldo fa le valigie, ecco dove sarà il suo futuro

Il rapporto tra il bomber e la Roma sembra ormai giunto al capolinea.

di Ivano Sorrentino 28 maggio 2013 12:41

La Roma sta sicuramente vivendo uno dei momenti più difficili della sua storia recente. Il club giallorosso infatti dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia contro la Lazio si è trovata fuori dall’Europa League e con in mano un’altra annata a dir poco fallimentare. Come se non bastasse a rendere ancora più amara la sconfitta vi è stato il furioso battibecco tra l’attaccante Osvaldo e l’allenatore giallorosso Andreazzoli. Il bomber della roma e della nazionale ha avuto parole fortissime per il tecnico su Twitter e la situazione è presto degenerata. A non gradire le dichiarazioni dell’attaccante infatti è stato anche il commissario tecnico della nazionale Cesare Prandelli che ha escluso il giocatore dalla rappresentativa azzurra che prenderà parte alla prossima Confederation Cup.

Insomma, questa serie di avvenimenti potrebbe portare il giocatore ad allontanarsi dalla capitale e cercare una nuova squadra per la prossima stagione. Osvaldo infatti sembrerebbe aver già preparato le valigie anche perchè le pretendenti non mancano di certo. La pista più calda infatti è quella che porta all’Atletico Madrid club spagnolo fresco vincitore della Coppa del Re. I madrileni infatti sarebbero pronti a sborsare ben 20 milioni di euro per garantirsi le prestazioni dell’attaccante proponendogli un contratto da tre milioni di euro a stagione.L’Atletico Madrid inoltre può contare su una solida stabilità economica in quanto ha appena incassato ben 60 milioni cedendo Falcao al Monaco.

La Liga spagnola sarebbe sicuramente una destinazione gradita al giocatore in quanto Osvaldo ha già in passato vestito la maglia dell’Espanyol. Tuttavia non si esclude che alla fine il calciatore possa decidere di rimanere in Italia in quanto anche nel nostro campionato le pretendenti non mancano. La Fiorentina infatti sarebbe disposta a riavere il giocatore, ma anche il Napoli potrebbe puntare su Osvaldo nel caso di addio di Cavani. I dubbi di tutti però più che sulla capacità realizzativa del giocatore sono sul suo carattere molto spesso burrascoso.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti