Roma nel caos, scontro De Rossi-Zeman

Il tecnico boemo e il centrocampista Daniele De Rossi hanno avuto un aspro confronto dopo la sconfitta contro la Juventus.

di Ivano Sorrentino 1 Ottobre 2012 13:23

Non è di certo sereno l’ambiente giallorosso dopo la brutta sconfitta subita sul campo della Juventus. La Roma infatti nella gara di Torino è apparsa troppo statica e rinunciataria e ciò sembra aver reso ancora più difficili i rapporti all’interno dello spogliatoio del team capitolino.

Nel dopogara infatti in molti hanno riferito di un pesante diverbio tra il centrocampista Daniele De Rossi ed il tecnico Zeman. Alla base del litigio vi sono state alcune dichiarazioni del giocatore subito dopo la sconfitta: “Non credo che parlare di scudetto ci faccia bene. Allo stato attuale è già un miracolo se arriviamo al terzo posto”.

Queste dichiarazioni non avrebbero fatto di certo piacere alla dirigenza e allo stesso allenatore che avrebbe risposto per le righe al calciatore invitandolo a non essere così disfattista. Intanto però il presidente della Roma Pallotta è in viaggio verso l’Italia in quanto vuole assolutamente avere un colloquio sia con la dirigenza che con i calciatori.

Commenti