Arrestato il fratello di Lavezzi

Il fratello del Pocho è stato arrestato nel corso degli scontri tra il Coronel Aguirre e l'Oriental Rosario. Diego Lavezzi è stato trovato in possesso di un'arma da fuoco non dichiarata.

di Gioia Bò 12 dicembre 2011 16:48

Diego Lavezzi, fratello del più famoso Ezequiel, è stato arrestato ieri in Argentina per possesso illegale di arma da fuoco. Il fratello del Pocho stava assistendo alla gara tra il suo Coronel Aguirre (club per il quale ricopre il ruolo di presidente) ed l’Oriental Rosario, quando sugli spalti sono scoppiati dei violenti scontri.

Al termine della maxi rissa si contano diversi feriti, mentre sono ben nove le persone condotte in carcere, tra le quali Diego Lavezzi, trovato in possesso di una pistola, pur non avendo un regolare porto d’armi. La polizia sta cercando di accertare i motivi che hanno spinto l’uomo a recarsi allo stadio con una pistola ed eventualmente se l’arma abbia sparato o meno nel corso degli scontri.

La notizia dell’arresto di Diego avrà delle conseguenze negative sul rendimento di Ezequiel Lavezzi? Lo scopriremo nelle prossime gare del Napoli.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti