Ufficiale, Spalletti rinnova con lo Zenit fino al 2015

di David Spagnoletto 9 Febbraio 2012 15:24
Spread the love

Ora c’è anche l’ufficialità: Luciano Spalletti rimarrà alla guida dello Zenit San Pietroburgo fino al 2015. E’ stata la stessa società russa a dare l’annuncio del rinnovo del contratto del tecnico di Certaldo.

Tecnico che ha posto la sua firma per altri tre anni e mezzo e, stando al comunicato del club, sarà un vero e proprio manager all’inglese, potendo gestire il mercato in prima persona. L’ex tecnico della Roma è approdato alla guida dello Zenit nel dicembre 2009, tre mesi dopo l’addio alla squadra giallorossa.

In due stagioni in Russia, Spalletti ha conquistato il campionato, la coppa e la supercoppa nazionale. Spalletti, che nel 2010 è stato nominato il miglior mister dell’anno, in questa annata ha il grande merito di essere approdato agli ottavi di finale di Champions League, posizionandosi al secondo posto nel Girone G dietro all’Apoel (le altre due squadre erano Porto e Shaktar). Ottavi in cui lo Zenit affronterà nel doppio confronto il Benfica (il 15 febbraio in casa e 6 marzo in trasferta).

Commenti