Luciano Spalletti: “Il mio sogno? Allenare la Fiorentina”

di Simona Vitale 11 Gennaio 2012 10:50
Spread the love

Luciano Spalletti, allenatore toscano attualmente tecnico dello Zenit San Pietroburgo, era ieri ospite a Firenze in uno dei negozi più noti del centro storico, in qualità di testimonial dell’azienda “D’Acquasparta”. Spalletti, intervistato, ha affrontato diverse tematiche riguardanti il calcio italiano ed il suo futuro. Sembra che Spalletti non abbia fretta di lasciare la Russia: “Rinnoverò per altre due stagioni, lì sto molto bene e mi lasciano pure fare qualche errore” ha dichiarato il tecnico italiano che ha altresì aggiunto:  “La Fiorentina? Il mio sogno, per il futuro, è allenarla anche perchè ci ho giocato da giovane”.

Per quanto riguarda le sorti del campionato italiano e le squadre favorite per la vittoria finale Spalletti non sembra avere molti dubbi: “A mio avviso il Milan è favorito per lo scudetto. Certo che Conte, con la Juve, è stato bravo nell’aver saputo cambiare in corsa”. Non mancano poi delle parole per due grandi del calcio: Carlos Tevez, nel mirino dei desideri di Inter e Milan, e Francesco Totti, bandiera storica della Roma. “Tevez è un attaccante fortissimo ma va saputo gestire. Francesco Totti ha voglia di giocare e può farlo ad alti livelli per almeno altri due anni” riferisce il tecnico toscano.

Commenti