Ufficiale: Nicolas Anelka passa allo Shanghai Shenshua

L'attaccante francese del Chelsea si trasferirà in Cina nella prossima finestra di mercato: il contratto è stato firmato ieri notte in presenza della dirigenza di entrambi i club, del giocatore e dei suoi agenti.

di Ernesto Vanacore 12 Dicembre 2011 16:24

Un altro campione del calcio Europeo se ne va. Sicuramente non per aumentare il proprio prestigio, ma si può presumere per l’enorme ingaggio proposto. Si tratta di Nicolas Anelka (33 anni), attaccante del Chelsea. La sua carriera è quella di un vero campione: esordio a 17 anni in Francia col PSG, fino ad arrivare al Chelsea, dove ha segnato 59 gol in 185 presenze. In mezzo ci sono altre 131 reti, segnate tra Ligue 1, Premier League, Liga spagnola e campionato turco. Con la nazionale francese conta 14 gol in 69 presenze, nelle quali ha vinto un Mondiale e un Europeo.

Questi sono solo alcuni dei numeri di un calciatore dalle doti impareggiabili, che sarà sicuramente rimpianto dal nostro calcio continentale. L’anno scorso ha regalato ai Blues vittorie importanti con le sue giocate e con le sue reti, ma quest’anno non ha trovato lo spazio necessario per rendersi protagonista.
Ieri sera è arrivata un’inaspettata fumata bianca circa il suo trasferimento in un nuovo club. Il Chelsea ha ufficializzato attraverso il suo sito ufficiale il trasferimento a titolo definitivo allo Shanghai Shenshua dell’attaccante francese, che avverrà ovviamente nella prossima finestra di mercato. Il dettaglio che chiarisce i motivi di questo trasferimento è l’ingaggio che percepirà il calciatore: 30 milioni di euro più bonus in tre anni. Al Chelsea andranno 15 milioni o poco più.

Commenti