Thiago Silva, ecco le spiegazioni di Berlusconi

Il presidente rossonero spiega le ragioni della scelta di trattenere il fuoriclasse brasiliano anche per la prossima stagione.

di Ivano Sorrentino 15 giugno 2012 0:59

Il Milan terrà Thiago Silva anche per la prossima stagione, ad annunciarlo è lo stesso presidente dei rossoneri Silvio Berlusconi. La società dunque rinuncia all’incredibile offerta fatta dal PSG e mantiene in rosa quello che è sicuramente uno dei suoi giocatori maggiormente rappresentativi. A dare la notizie ai tifosi e ai giornalisti è stato il presidente in persona che poco fa ha anche spiegato quelle che sono state le sue ragioni nella scelta di mantenere il giocatore a Milano:Non abbiamo mai cambiato idea. In effetti non si è mai consolidata l’idea della cessione di Thiago Silva. Non credo che il Paris Saint-Germain debba essere arrabbiato nei nostri confronti per questo. Noi siamo stati chiari fin dall’inizio, da subito abbiamo detto che non c’era una decisione finale di aderire all’offerta per Thiago Silva. Volevamo ascoltare la loro offerta e solo dopo aver valutato la proposta e la possibile alternativa tecnica avremmo dato una risposta“.

Trovare un sostituto di uno dei difensori più forti al mondo non è di certo un’impresa facile e proprio per questo Berlusconi sa bene che nell’immediato futuro Thiago Silva potrebbe richiedere al club un aumento del proprio ingaggio e dunque un ritocco contrattuale: “Credo sia naturale che questo possa avvenire . Ma Thiago è un grande uomo e sarà facile trovare l’intesa. Siamo in un momento di crisi e non è facile sostenere le richieste del Milan. La mia famiglia è stata colpita da un grande salasso, abbiamo dovuto versare 564 milioni di euro contro una nostra partecipazione in Mondadori che in Borsa vale 100 milioni e questo ci ha portato ad avere difficoltà per il nostro Milan e a valutare offerte per i nostri campioni. Il sentimento, però, alla fine ha avuto la meglio. Avremo ancora Thiago Silva con noi e spero che la nostra difesa subisca pochi goal nella prossima stagione“.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti