Terzo turno Coppa Italia, tante le sorprese, ecco i risultati

Cadono Genoa e Sampdoria sotto i colpi di Verona e Juve Stabia, bene Palermo, Cagliari e Fiorentina.

di Ivano Sorrentino 19 Agosto 2012 13:47

Il campionato deve ancora iniziare ma la Coppa Italia è già entrata nel vivo con le partite del terzo turno che si sono giocate nella giornata di ieri. Si è iniziato con la Fiorentina impegnata contro il Novara retrocesso lo scorso anno dalla A al campionato cadetto. Tutto facile per i viola che si sono imposti per 2-0 passando al terzo turno dove incontreranno la matricola terribile Juve Stabia. Proprio i campani infatti hanno mandato a casa la blasonata Sampdoria ai calci di rigore in una gara a sorpresa dominata dall’undici campano.

Anche l’altra sponda di Genoa non sorride: i rossoblù infatti sono stati eliminati dal Verona che ai calci di rigore è riuscita a spuntarla a sorpresa e a passare il turno. Passa il turno anche il Torino che batte un Lecce con la testa alle sentenze relative al calcio scommesse, e il Cagliari che batte un ottimo Spezia.

Il Palermo delizia i propri spettatori con una vittoria per 3-1 contro la Cremonese, bene anche il Pescara che nella prima uscita ufficiale dinanzi ai propri tifosi batte il Carpi per 1-0. Sorridono anche Chievo, Bologna e Catania che passano al turno successivo che si giocherà a fine Novembre.

FIORENTINA-NOVARA 2-0: Ljajic, Pasqual

CHIEVO-ASCOLI 4-0: Thereau, Pellissier, Thereau, Di Michele

TORINO-LECCE 4-2: Sgrigna (T), aut. Ferrario (T), Jeda (L), Bianchi (T), Bianchi (T), Corvia (L)

CAGLIARI-SPEZIA 2-1: Pinilla (C), rig. Di Gennaro (S), Larrivey (C)

JUVE STABIA-SAMPDORIA 1-1 (5-4 rigori): Maxi Lopez (S), Danilevicius (J)

ATALANTA-PADOVA 2-0: Bonaventura, Brivio

BOLOGNA-VARESE 2-1: Taider (B), Taider (B), Momentè (V)

CATANIA-SASSUOLO 1-0: Gomez

GENOA-VERONA 1-1 (2-5 rigori): Gilardino (G), Bjelanovic (V)

PALERMO-CREMONESE 3-1: Miccoli (P), rig. Le Noci (C), Miccoli (P), Ilicic (P)

PESCARA-CARPI 1-0: Abbruscato

CESENA-CROTONE 3-2: Succi (CE), aut. Iori (CR), Ciano (CR), Graffiedi (CE), D’Alessandro (CE)

CITTADELLA-TERNANA 1-0: Di Roberto

LIVORNO-PERUGIA 4-1: rig. Clemente (P), Siligardi (L), Siligardi (L), Dionisi (L), Dionisi (L)

MODENA-REGGINA 1-5 supplementari: Comi (R), Ardemagni (M), Barillà (R), Fischnaller (R), Viola (R), Viola (R)

Commenti