Sparatoria tra tifosi argentini, morto un giovane

Ennesimo episodio di violenza nel campionato argentino con i tifosi del Lanus che hanno regolato una faida interna a colpi di pistola.

di Ivano Sorrentino 27 Maggio 2012 18:39

Il campionato argentino deve registrare un altro grave episodio di violenza. Prima della gara di campionato tra Lanus e All Boys, vi sono stati dei gravi scontri tra i tifosi del Lanus.

Da qualche tempo infatti all’interno della tifoseria del Lanus vi erano stati alcuni scontri, delle discussione che avevano di fatto spaccato il tifo organizzato del club. Pochi però pensavano che queste diatribe interne sarebbero sfociate in una vera e propria sparatoria, come invece è successo oggi.

Poco prima della partita infatti un gruppo di una ventina di persone ha dato vita ad un conflitto a fuoco uccidendo un giovane tifoso 21 enne. Il giovane, di nome Daniel Sosa, è stato infatti raggiunto da un proiettile in pieno petto e per lui non c’è stato nulla da fare. La polizia ha sedato la sparatoria ma purtroppo non è riuscita a catturare l’assassino del giovane.

Le autorità argentine ora stanno analizzando i filmati delle telecamere poste all’interno dello stadio nel tentativo di risalire al colpevole.

Commenti