Serie A, Bologna-Juventus e Parma-Fiorentina non si giocano

di Gianni Monaco 11 Febbraio 2012 12:26

Il maltempo continua a influenzare la Serie A, in un inizio anno che da questo punto di vista è da dimenticare. Bologna-Juventus non sarà disputata. La partita dello stadio Dall’Ara è stata rinviata a data da destinarsi per colpa della neve. La città emiliana che doveva ospitare il match è sommersa da 40 centimetri di fiocchi bianchi. Assolutamente inagibile è lo stadio Dall’Ara: impossibile garantire la sicurezza dei tifosi, oltre che degli stessi calciatori. Per le stesse ragioni anche la partita del Tardini, Parma-Fiorentina, non verrà giocata.

Per quel che riguarda Bologna-Juventus, si era diffusa la voce di un possibile recupero il 22 febbraio. Ma il 25 febbraio c’è la sfida scudetto con il Milan. Non solo. Il Bologna, il 21 febbraio, disputerà contro la Fiorentina il recupero della 21.ma giornata.

Insomma, regna l’incertezza. Anche perché i match da recuperare sono parecchi. La stessa Juve deve ancora disputare la 20.a giornata: l’impegno col Parma era stato spostato per neve. Un’altra squadra che deve recuperare due gare è il Catania. L’unica fortuna, in mezzo a questo caos, è che almeno per ora, nei rinvii, non sono coinvolte le 5 squadre impegnate nelle coppe europee.

Commenti