Sannino solidale con Delio Rossi

L'allenatore del siena ha parlato del brutto gesto del collega mostrando però la sua solidarietà.

di Ivano Sorrentino 3 Maggio 2012 16:59

L’episodio dell’aggressione di Delio Rossi a Ljajic ha scatenato numerose reazioni nel mondo del calcio, tra queste quella dell’allenatore del Siena Sannino. Il tecnico senese ha infatti espresso la sua solidarietà all’ex allenatore della Fiorentina con queste parole:” Delio è una persona pacata, io non lo giudico, non avendo vissuto la sua stessa situazione. L’allenatore è sempre sotto pressione e la tensione che trasmette il nostro calcio non fa bene. In questo momento posso solo essergli vicino, è un grande uomo, sono savvero dispiaciuto per il gesto che ha commesso”.

Insomma il trainer dei bianconeri sembra comunque condannare il gesto violento del suo collega ma dall’altra parte cerca comunque di assolverlo. Effettivamente il brutto episodio accaduto ieri allo stadio Franchi può essere preso ad esempio per analizzare la grande tensione che vige nel calcio italiano. Per evitare che episodi del genere accadano ancora sarebbe necessario che tutti, a partire dai tifosi per finire ai giocatori e agli allenatori, vivessero il calcio con molta più calma.

Commenti