Sabatini fa il punto sul mercato della Roma

Il direttore sportivo della Roma Sabatini fa il punto sulla situazione del mercato giallorosso.

di Ivano Sorrentino 8 Luglio 2012 21:36
Spread the love

La Roma è una delle squadre su cui saranno maggiormente puntati i riflettori degli appassionati durante il prossimo campionato. I giallorossi infatti, dopo la poco felice parentesi con il tecnico Luis Enrique, hanno deciso di ripartire con Zeman, un tecnico che con il suo calcio proverà a far divertire i tifosi giallorossi dopo qualche anno di anonimato.

Proprio per questo il direttore sportivo del team capitolino Walter Sabatini è costantemente al lavoro per piazzare i colpi necessari alla costruzione di una rosa capace di competere e di accontentare le richieste del tecnico boemo. Il primo reparto su cui Sabatini si sta concentrando è quello del centrocampo, il ds infatti è vicino all’acquisto del centrocampista statunitense del Chievo Bradley:”Entro un paio di giorni sarà qui in ritiro, ci sono solo un pò di dettagli da sistemare con il Chievo“. Il centrocampista a stelle e strisce porterà sicuramente una ventata di dinamismo nel reparto centrale giallorosso.

Oltre a Bradley però le attenzioni di Sabatini si stanno concentrando anche su altri giocatori: un altro nome infatti è quello del terzino 21enne del PSV Sebastian Jung. Ecco infatti le parole del diesse su questa operazione:”C’è stata una fuga di notizie, ma ho parlato solo con un intermediario. E poi non credo che l’Eintracht lo venda, tuttavia noi ci proviamo, il giocatore è interessante e le sue caratteristiche si sposano al meglio con quello che è il gioco di Zeman“.

Infine Sabatini spende anche due parole sulla vicenda relativa alla contestazione che numerosi tifosi giallorossi hanno riservato all’attaccante della Roma Marco Borriello:”Borriello ai tifosi ha detto che non rientra nei piani della società? E’ vero, è un giocatore sul mercato. Lo stimiamo molto e ci piacerebbe che venisse rispettato come tutti i calciatori della Roma vedremo se ci saranno squadre interessate a lui, altrimenti resterà“.

Commenti