Roma-Genoa, le probabili formazioni

di David Spagnoletto 19 marzo 2012 9:51

Per continuare a sperare nella qualificazione in Champions League e invertire la rotta in trasferta. Questa è Roma-Genoa, la gara che si giocherà questa sera all’Olimpico valevole per il posticipo della 28esima giornata. Per la partita odierna Luis Enrique, oltre a Burdisso e Juan, dovrà rinunciare a Totti e Pjanic, ma ritroverà Stekelenburg fra i pali. In difesa José Angel e Rosi pare abbiano vinto il ballottaggio con Taddei per giocare sugli esterni.

A centrocampo c’è un dubbio fra Greco e Marquinho, che sta sempre di più convincendo il mister giallorosso, che dovrebbe lasciare ancora fuori Bojan per dare spazio a Lamela dietro al rientrante Osvaldo e a Borini. Modulo speculare per Marino, che non potrà schierare Antonelli, Bovo, Granqvist, Kucka e Constant. Marco Rossi agirà ancora da esterno basso con Mesto davanti a lui. Belluschi sarà il trequartista dietro a Gilardino e Palacio con Jankovic in panchina.

PROBABILI FORMAZIONI:

ROMA (4-3-1-2): Stekelenburg; Rosi, Kjaer, Heinze, José Angel; Gago, De Rossi, Greco; Lamela; Osvaldo, Borini. All.: Luis Enrique. A disp.: Lobont, Cassetti, Taddei, Perrotta, Simplicio, Marquinho, Bojan.

Squalificati: –
Indisponibili: Burdisso, Pjanic, Juan, Totti.

GENOA (4-3-1-2): Frey; Rossi, Carvalho, Kaladze, Moretti; Mesto, Veloso, Biondini; Belluschi; Gilardino, Palacio. All.: Marino. A disp: Lupatelli, Sampirisi, Birsa, Sculli, Jorquera, Jankovic, Zé Eduardo.

Squalificati: –
indisponibili: Antonelli, Bovo, Granqvist, Kucka, Constant.

ARBITRO: Giannoccaro

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti