Roma-Udinese, le probabili formazioni

Nella squadra di Luis Enrique tornano Totti e Pjanic. Guidolin sostituisce Coda con l'infortunato Benatia.

di David Spagnoletto 11 Aprile 2012 12:37

Uscire dal pantano di Lecce e ripetere la buona prova contro il Parma. Roma e Udinese si affrontano questa sera all’Olimpico in una sfida che vale l’Europa. I giallorossi, che sono al sesto posto con 47 punti, quattro in meno dei friuliani, devono dare un segnale forte per scacciare la polemiche nate dopo la sconfitta contro la squadra di Serse Cosmi. Per farlo Luis Enrique si affiderà al suo capitano Francesco Totti, che dovrà prendere per mano i suoi compagni e condurli alla vittoria, perché in caso contrario nella Capitale continuerebbero i processi per una stagione fallimentare.

Tornerà anche Miralem Pjanic che ha risolto i suoi problemi fisici. Per la formazione anti-Udinese, il tecnico asturiano ha due dubbi. Il primo è la coppia di terzini, che verrà scelta fra Taddei, Rosi e Josè Angel, con gli ultimi due favoriti. Il secondo è chi affiancare a Osvaldo fra Bojan e Lamela, con lo spagnolo in vantaggio. Se per la Roma è l’ultimo treno, lo stesso non si può dire per Di Natale e compagni, che stanno disputando l’ennesima annata straordinaria. Coda sostituirà l’indisponibile Benatia, mentre Pereyra verrà confermato al posto di Fernandes a centrocampo.

Ecco le probabili formazioni:

ROMA (4-3-1-2): Stekelenburg; Rosi, Kjaer, Heinze, Josè Angel; Gago, De Rossi, Pjanic; Totti; Bojan, Osvaldo. All.: Luis Enrique.  A disp.: Curci, Taddei, Marquinho, Perrotta, Lamela, Viviani, Tallo.

Squalificati: nessuno
Indisponibili: Burdisso, Juan, Cassetti, Greco, Lobont, Borini, Simplicio

UDINESE (3-5-1-1): Handanovic; Coda, Danilo, Domizzi; Pereyra, Pinzi, Pazienza, Asamoah, Armero; Abdi; Di Natale. All.: Guidolin. A disp.: Padelli, Ferronetti, Pasquale, Neuton, Fernandes, Torje, Barreto.

Squalificati: nessuno
Indisponibili: Floro Flores, Basta, Battocchio, Fabbrini, Badu, Isla, Benatia, Ekstrand

Commenti