Real Madrid: il Manchester United vuole Khedira

Il centrocampista tedesco è poco impiegato da Mourinho quest'anno è un suo trasferimento è più che una semplice possibilità. I Red Devils hanno già avviato la trattativa per portarlo in Premier League.

di Ernesto Vanacore 27 novembre 2011 11:30

Mai come negli ultimi anni il Real Madrid è vicino alla vittoria del campionato. E’ ancora presto per dire chi vincerà ma, a giudicare da come si sono svolti i campionati precedenti, il +6 sul Barcellona dopo tredici partite fa ben sperare Josè Mourinho e i suoi. L’unica pecca dell’allenatore è stata quella di relegare in panchina Sami Khedira (24), centrocampista della nazionale tedesca. Non è tanto una pecca il fatto che non giochi (per carità, il Real è pieno di campioni), tanto quanto il fatto che l’anno scorso si era insistito tanto per comprarlo e dopo nemmeno 9 mesi si ritrova sistematicamente seduto in panca.

Di fatto il centrocampista di origini tunisine è un mediano di altissimo livello, un interditore del gioco avversario come pochi al mondo. Purtroppo non è al livello dei compagni di squadra in fase di impostazione del gioco, e per questo Mourinho lo penalizza in questa stagione.

Diverse squadre hanno direttamente contattato il calciatore, offrendogli garanzie di continuità, ed è molto probabile a questo punto che a gennaio vada via dai Blancos. In pole position tra le possibili acquirenti c’è il Manchester United: Ferguson lo ha espressamente richiesto per rinforzare il centrocampo.
La trattativa resta comunque molto difficile a causa del prezzo elevato: almeno 20 milioni di euro.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti