Raccattapalle ha i pantaloncini di Hamsik, Cellino non ci sta (VIDEO)

Dopo la partita contro il Napoli il patron rossoblu ha costretto il bambino a riconsegnare il dono ricevuto dallo slovacco.

di Antonio Ferraro 28 novembre 2012 12:08

Ancora una volta Massimo Cellino al centro delle polemiche. Il patron del Cagliari si è reso protagonista di un siparietto molto particolare al termine della gara persa lunedì sera dai sardi contro il Napoli.

Co-protagonista dell’episodio, suo malgrado, un raccattapalle del settore giovanile del Cagliari, che a fine match ha ricevuto in dono i pantaloncini di Marek Hamsik. Certo, il regolamento delle società impone ai ragazzi a bordo campo di non chiedere nulla ai giocatori dopo le gare. Cellino, però, sarebbe andato decisamente oltre.

“Tu col Cagliari non giochi più, avrebbe detto il presidente rossoblu al bambino, intimandogli di restituire i pantaloncini allo staff tecnico del Napoli. “Non ho preso io i pantaloncini, me li hanno dati”, si sarebe giustificato il raccattapalle.

La replica del bambino non è bastata a placare il fastidio di Cellino, che, come dimostrano le immagini, ha continuato a parlare animatamente, accompagnando il discorso con pacche sulle spalle del raccattapalle.

Raccattapalle ha i pantaloncini di Hamsik, Cellino non ci sta (VIDEO)

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti