Premier League: Manchester City ok, Chelsea a picco

di Gianni Monaco 3 marzo 2012 17:59

Mario Balotelli è sempre protagonista. In campo e fuori. L’attaccante del Manchester City è stato appena beccato mentre usciva da un night club di Liverpool intorno alle tre del mattino. Ma le ore piccole non sembrano incidere più di tanto sulle prestazione dell’ex interista. Oggi pomeriggio, contro il Bolton, Balotelli è andato ancora a segno. Il Manchester City si è imposto per 2-0 sul modesto Bolton, ultimo in classifica. Ad aprire le marcature era stato un autogol di Steinsson.

Il big match di questo sabato era Liverpool-Arsenal. Si sono imposti gli uomini di Arsene Wenger, prossimi avversari del Milan in Champions League. Dopo l’autogol di Koscielny è arrivata la doppietta di Van Persie per l’1-2 finale.

In caduta libera è il Chelsea, sconfitto 1-0 sul campo del West Bromwich: decisiva la rete, negli ultimi minuti, di McAuley. Nelle altre gare disputatesi oggi: Blackburn-Aston Villa 1-1; Qpr-Everton 1-1; Stoke City-Norwich City 1-1; Wigan-Swansea 0-2.

Domani pomeriggio si giocano altre tre partite, fra cui Tottenham-Manchester United. La classifica provvisoria della Premier League vede in vetta il Manchester City con 66 punti. Seguono: Manchester United 61; Tottenham 53; Arsenal 49; Chelsea 46.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti