Parma addio, Hernan Crespo va a giocare in India

di Gianni Monaco 31 Gennaio 2012 13:53

Hernan Crespo saluta definitivamentela Serie A. Non è la prima volta che l’argentino lascia il nostro campionato, ma è sicuramente l’ultima. Difficile che a 37 anni l’ex attaccante del Chelsea possa fare una marcia indietro.

Se fino alla scorsa stagione Crespo aveva potuto dare un contributo decisivo alla salvezza del Parma, in questa è stato impiegato pochissimo. L’attaccante argentino ha preferito lasciarsi alle spalle la provincia e volare in India, uno dei paesi destinati a diventare tra i più ricchi al mondo in questo decennio. Giocherà nel Barasat per circa 600mila euro. Crespo non è l’unico ‘vecchietto’ ad avere scelto il campionato indiano. Come lui un altro ex Parma, Fabio Cannavaro, nonché Robert Pires, ex Arsenal.

Cresciuto calcisticamente nel River Plate, Crespo è arrivato in Serie A nel 1996. Nel 2000 ha lasciato il Parma per approdare alla Lazio. Da record il costo del suo cartellino: più di 100 miliardi delle vecchie lire. Nonostante il clamoroso investimento, il club della capitale lo cede già nel 2002 per poco più della metà all’Inter. Crespo ha anche giocato nel Chelsea, nel Genoa e nel Milan.

E’ stato anche capocannoniere della Serie A e ha vinto 3 scudetti con l’Inter. L’attaccante è riuscito anche a conquistare la Premier League, 3 campionati argentini e la Copa Libertadores.

Commenti