Pari Juve a Firenze, la reazione dei giocatori bianconeri

Alcuni giocatori della Juventus hanno espresso la loro opinione sul match contro la Fiorentina.

di Ivano Sorrentino 26 Settembre 2012 16:49

La Juventus impatta sul difficile campo della Fiorentina e già stasera potrebbe salutare il primo posto solitario. Gli uomini di Carrera hanno trovato una grande squadra sul proprio cammino in quanto i viola hanno espresso un ottimo calcio mettendo spesso in difficoltà i bianconeri. Ai toscani infatti è mancato solamente il gol, anche se alcuni giocatori bianconeri sembrano essere comunque contenti del risultato. Il primo a parlare nel day-after del match contro i viola è stato il difensore Bonucci che, attraverso la propria pagina ufficiale su Facebook, ha espresso il suo parere sulla gara di ieri:”Avevo già detto che la partita contro i viola non sarebbe stata facile, la Fiorentina ci ha messo in difficoltà giocando veramente bene. E’ stato un buon punto, siamo riusciti a restare imbattuti in campionato, è stata una cosa importante“.

Il difensore a poi anche parlato del prossimo match che i bianconeri giocheranno contro la Roma, anche se probabilmente non sarà in campo:”Ho un piccolo problema alla coscia, ma sono riuscito a restare in campo. Ora bisogna necessariamente ricaricare le pile per la prossima sfida contro la Roma. Sono sicuro che lo Juventus Stadium sarà una vera e propria bolgia“. A fare eco al parere di Bonucci è anche il capitano juventino Gianluigi Buffon: ” Abbiamo sicuramente sofferto, però palle-goal clamorose ne hanno avute tre o quattro, come capita a tutte le squadre che vengono qui a Firenze. Non abbiamo preso goal, siamo riusciti a portare via un buon punto“.

Il portiere inoltre è comunque contento del grande clima che si era creato ieri allo stadio Franchi, infatti sia il pubblico fiorentino che quello bianconero non hanno fatto mancare il proprio apporto ai calciatori in campo:”è stato tutto molto bello, perchè il pubblico fiorentino ha risposto presente con la sua passione, e il pubblico juventino non c’ha lasciato da soli, come sempre“.

Commenti