Ore caldissime per Di Maria alla Juventus: gli ultimi aggiornamenti

Indicazioni sul possibile trasferimento dell'argentino ai bianconeri

di Maria Barison 21 Giugno 2022 11:47
Spread the love

Potremmo essere arrivati alla tanto attesa svolta, per quanto concerne il possibile passaggio di Di Maria alla Juventus. Claudio Gugnali è stato vice-allenatore dell’Argentina sotto Alejandro Sabella dal 2011 al 2014 e ha lavorato a stretto contatto con l’obiettivo della Juventus, Angel di Maria. L’attaccante è vicino a un accordo per raggiungere i bianconeri dopo aver lasciato il PSG. Ha offerte da altri club, ma la Juve sta spingendo molto perché si trasferisca all’Allianz Stadium.

Gli ultimi aggiornamenti sul possibile trasferimento di Di Maria alla Juventus

Il club si aspetta una risposta positiva dall’offerta, ma l’ex attaccante del Benfica ha chiesto un anno invece dei due anni, che i bianconeri avevano inizialmente offerto. Gugnali ha parlato del potenziale trasferimento in una recente intervista e ha consigliato all’attaccante di accettare un contratto biennale.

Ha detto, come citato da Tuttojuve : “Un anno non basta, per me sarebbe meglio fare un biennio. Ma questa è solo la mia opinione”. Di Maria sa perché chiede una sola stagione all’Allianz Stadium, e la Juve riconosce che è molto meglio averlo in rosa per almeno due stagioni. Ma probabilmente i dirigenti dovranno accettare di ingaggiarlo per una sola stagione e sperano che cambi idea durante la sua esperienza in bianconero, arrivando ad accettare in corso d’opera di rimanere per un’altra annata con la maglia bianconera.

Da settimane la Juventus fa proposte di contratto ad Angel di Maria, dopo aver lasciato il PSG da free agent. I bianconeri vogliono inserirlo in rosa dopo aver lasciato Paulo Dybala. Di Maria è uno dei migliori attaccanti d’Europa ed è ancora tecnicamente abbastanza bravo da fornire le migliori prestazioni per un grande club europeo.

La Juve sa che avrà altri corteggiatori e hanno lavorato duramente per far sì che ne facesse il suo prossimo club. Il giocatore è stato in vacanza a Ibiza e oggi darà una risposta ai bianconeri. Le indiscrezioni sono molto positive e dicono che dovrebbe dire di sì alla loro proposta di un accordo di un anno del valore di 7 milioni di euro a stagione, più l’opzione di un anno in più.

Di Maria ha fatto bene in Europa per gran parte della sua carriera e l’argentino farà sicuramente un buon lavoro per i bianconeri all’Allianz Stadium. Con l’uscita di Dybala, il nuovo attacco di Allegri ha bisogno di un giocatore tecnicamente eccellente, più esperto di Nicolò Zaniolo, anche lui nella rosa dei potenziali acquisti, insieme allo stesso Di Maria.

Tags: juve
Commenti