Nasri rischia di rimanere fuori dalla Nazionale per due anni

Il giocatore del Manchester City potrebbe non essere convocato in Nazionale per due anni, a causa dell'insulto nei confronti di un giornalista.

di David Spagnoletto 26 giugno 2012 11:16

Samir Nasri corre il serio rischio di rimanere fuori dalla Nazionale francese per i prossimi due anni. La notizia è stata rivelata da L’Equipe, secondo cui la Federcalcio transalpina potrebbe aprire un procedimento disciplinare nei confronti del fantasista del Manchester City, reo di aver aggredito verbalmente un cronista dopo l’eliminazione da Euro 2012.

Tutto sarà deciso nel consiglio federale della prossima settimana, che potrebbe escludere il Galletto dai Blues fino al 2014, facendogli saltare il Mondiale, che si giocherà in Brasile fra due anni. Già nel dopo gara Nasri era stato criticato dal ct della Francia, Laurent Blanc, che alla TF1 aveva parlato del comportamento non proprio ortodosso dell’ex Arsenal:

“Se è vero, è una mancanza di rispetto verso i giornalisti. C’è un problema Nasri con la stampa. È deplorevole per la sua immagine personale e per quella della nazionale. L’ascolteremo e vedremo che cosa è successo”.

Sul banco degli imputati sono finiti, per altri motivi, anche l’ex romanista Jeremy MenezYann M’Vila e Hatem Ben Arfa.

9 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti