Napoli, rafforzare la personalità e fare un ultimo colpo sul mercato

di Simona Vitale 24 Agosto 2011 13:21
Spread the love

La sconfitta al Camp Nou per 5 a zero del Napoli contro il quotatissimo Barcellona ha lasciato il segno nella squadra partenopea.

Questo perchè, pur essendo vero il fatto di aver giocato contro la squadra più forte al mondo che ha umiliato squadre come il Real Madrid e il Manchester United, è anche vero che il Napoli ha molti aspetti  da dover  migliorare e mancano pochi giorni all’inizio del Campionato.

E’ mancata la personalità della squadra, crollata del tutto dopo l’annullamento del bellissimo goal di Cavani, e la squadra è crollata di fronte al gioco mnemonico degli spagnoli che non lascia scampo a prescindere dagli avversari. Per non parlare del mercato.

La stagione per Cavani è finita il 24 luglio e iniziata il 22 agosto, un tempo forse poco sufficiente per consentire al Matador di ritornare ad esprimersi, almeno inizialmente, agli straordinari livelli dello scorso anno. E’ per questo anche che Mazzarri premeva per avere Giuseppe Rossi alla corte partenopea, non apparendo sufficiente l’innesto del solo Chavez, sponsorizzato dal club Lavezzi.

Vedremo se ci sarà qualche bel colpo nei prossimi, decisivi, giorni.

Commenti