Napoli, obiettivo Yanga-Mbiwa

Il difensore del Montpellier ha una valutazione molto alta e ha grandi prospettive per il futuro: l'ideale per il mercato low cost del Napoli.

di Ernesto Vanacore 31 maggio 2012 13:02

Il campionato del Napoli non ha portato i risultati sperati (quinto posto che potrebbe diventare quarto in caso di penalizzazione della Lazio) ma la consolazione, se così si può definire, è stata la bella vittoria in Coppa Italia contro la Juventus.
Un Napoli che ha dimostrato di arrivare pronto ai grandi appuntamenti, ma è emersa la necessità di puntellare la rosa con acquisti di qualità per essere sempre pronti anche a giocarsela in campionato con le piccole, vero punto di debolezza degli azzurri quest’anno.

Proprio per completare un carente reparto difensivo, la società partenopea si è lanciata sul difensore del Montpellier Mapou Yanga-Mbiwa (classe ’89), nato nella Repubblica Centrafricana ma di nazionalità francese. Dopo aver partecipato al primo ritiro con la Nazionale non è stato confermato nei 23 uomini che parteciperanno all’Europeo ma non per questo l’imponente difensore non rappresenta un ottimo acquisto per la squadra di Mazzarri.
Secondo quanto rilasciato da Pierre Frelot, suo agente, al quotidiano francese l’Equipe, i contatti tra Montpellier e Napoli sarebbero avviati già da tempo e l’accordo, stimato intorno ai 13 milioni di euro, non sembra di difficile fattura.

Manca solo l’accordo col calciatore, il cui contratto attuale scadrà a giugno del 2013, il quale si è già detto entusiasta di una possibile avventura in Italia.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti