Napoli, i nomi per puntare in alto

La società di De Laurentis vuole continuare a stupire e prepara una grande campagna acquisti.

di Ivano Sorrentino 31 maggio 2012 12:14

Il Napoli vuole continuare a regalare gioie ai suoi numerosissimi tifosi e proprio per questo la società partenopea è già attiva per pianificare al meglio la prossima stagione. L’obiettivo di De Laurentis infatti è quello di far crescere ulteriormente il club puntando sicuramente alle prime tre posizioni del campionato oltre ad arrivare più lontano possibile in europa League. Il primo tassello del nuovo Napoli però deve essere sicuramente quello dell’allenatore: la società sembra intenzionata a rinnovare la fiducia a Mazzarri e, durante un incontro avvenuto ieri, anche l’allenatore sembra essere disponibile a continuare la sua avventura alle pendici del Vesuvio.

Mazzarri infatti avrebbe dato il suo consenso al rinnovo contrattuale per altre due stagioni, la firma dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, come afferma lo stesso trainer:“Insieme al presidente abbiamo condiviso la necessità di continuare a lavorare per la crescita del Napoli, con acquisti mirati a rafforzare la rosa nel rispetto del fair play finanziario e delle opportunità che il mercato offrirà, sulla scorta di quello che abbiamo fatto nell’ultimo triennio” . Dopo aver stabilito chi siederà sulla panchina ora la società pensa già al mercato, molti sono i nomi interessanti per un Napoli che vuole puntare molto sui giovani giocatori: prima di pensare ai soliti big il Napoli infatti vorrebbe provare a portarsi a casa alcuni talenti di sicuro avvenire come ad esempio Musacchio, Paletta e Diego Godin.

Oltre a questi gli azzurri si inseriranno sicuramente nell’asta di mercato per il gioiello del Pescara Verratti, ma un probabile arrivo di Zeman alla Roma potrebbe complicare sicuramente la trattativa. Oltre ai giovani l’intenzione della dirigenza partenopea è inoltre quella di integrare la rosa con giocatori dalla grande esperienza, e proprio per questo il Napoli sarebbe anche interessato all’acquisto del difensore rumeno dell’Inter Chivu. In attacco invece si punta molto sul ritorno del baby Insigne e sul riscatto di Pandev.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti