Napoli-Juventus, probabili formazioni: brutte notizie per gli azzurri

Grande sfida questa sera al San Paolo dove Napoli e Juventus si affronteranno per il recupero dell'11esima giornata di serie A. Mazzarri perde il suo bomber Cavani ancora dolorante alla gamba destra, ma recupera Inler. Problemi anche per Conte che perde Marchisio ma recupera Andrea Pirlo.

di Simona Vitale 29 Novembre 2011 16:31

In programma questa sera allo stadio San Paolo di Napoli alle 20:45 la partitissima Napoli-Juventus, una classica che da sempre affascina non solo i tifosi delle due squadre. Gli azzurri e la Vecchia Signora dovranno recuperare la gara annullata all’11esima giornata di campionato, a seguito del nubifragio che colpì la città partenopea. Annullamento che fece scaldare gli animi, soprattutto in casa juventina. La Juventus ai vertici della classifica, davanti ad Udinese e Milan, dopo la vittoria contro la Lazio è giunta alla classica prova-bivio per testare realmente le sue possibilità di vincere l’ambito Scudetto, contro un Napoli, reduce da prove altalenanti. La squadra di Mazzarri infatti negli ultimi due turni in campionato ha stentato non poco, mentre in Champions League ha offerto egregie prestazioni sia con il Bayern Monaco (seppur perdendo) che con il Manchester City, conquistando un’importante vittoria.

Brutte notizie per i tifosi napoletani. Molto probabilmente il goleador di Mazzarri, Edinson Cavani non giocherà. Il dolore alla gamba destra è ancora troppo forte e probabilmente il Matador non siederà neppure in panchina. Probabile al suo posto, l’ingresso sin dal primo minuto di Goran Pandev, reduce però da una prova non brillantissima con l’Atalanta.  Gokhan Inler è invece recuperato e occuperà il suo solito ruolo a centrocampo. Ballottaggio tra Zuniga e Dossena, per la fascia sinistra. In difesa Mazzarri schiera Aronica,  Cannavaro e Campagnaro. In attacco Hamsik e Lavezzi con il supporto di Pandev.

Qualche problema anche per Antonio Conte, che recupera Pirlo ma perde Marchisio, fermato dal Giudice Sportivo dopo l’ammonizione presa nella gara contro la Lazio. Al suo posto giocherà probabilmente Marcelo Estigarribia. Buffon tra i pali, difesa a quattro con Lichtsteiner e Chiellini sulle fasce, insieme al duo di centrali Bonucci-Barzagli. Solo panchina, almeno dall’inizio, per i due ex napoletani Michele Pazienza e Fabio Quagliarella. In attacco Pepe ed Estigarribbia a supporto di Matri Vucinic.

Ecco le probabili formazioni:

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis,  Campagnaro,  Cannavaro, Aronica,  Maggio, Gargano, Inler, Zuniga,  Hamsik, Pandev, Lavezzi. A disp.: Rosati, Fernandez, Fideleff, Dzemaili, Dossena, Santana, Mascara. All.: Mazzarri

Juventus (4-2-4):  Buffon, Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Chiellini, Vidal, Pirlo, Pepe, Matri, Vucinic, Estigarribia. A disp.: Storari, De Ceglie, Pazienza, Marrone, Giaccherini, Quagliarella, Del Piero. All.: Conte

Commenti