Napoli, cancellazione -2 annunciata da altoparlanti della metro

La notizia della sentenza della Corte Federale è stata diffusa in alcune stazioni della Linea 1.

di Antonio Ferraro 18 Gennaio 2013 11:03

La decisione della Corte federale è stata accolta come un gol dai tifosi del Napoli. L’annuncio della cancellazione dei due punti di penalizzazione e della squalifica di Cannavaro e Grava ha scatenato la gioia dei supporter partenopei, che hanno ricominciato a credere al sogno scudetto. Ora la Juventus è a soli tre punti di distanza.

Per rendere partecipe la città della lieta notizia, la Metropolitana di Napoli ha deciso di dare comunicazione della sentenza attraverso gli altoparlanti.

Come ha riportato Radio Marte, intorno alle 19:30 di ieri sera i passeggeri di alcune stazioni della Linea 1 hanno appreso in tempo reale il buon esito del ricorso di De Laurentiis.

Non l’annuncio di uno sciopero, dunque, né di un ritardo o della cancellazione di un treno: per una volta la voce degli altoparlanti, che in tutta Italia è l’incubo più grande dei pendolari, spesso alle prese con i disservizi del trasporto pubblico, ha allietato il viaggio dei passeggeri.

Commenti