Milan, i problemi alla vista di Gattuso sono più gravi del previsto

di Gianni Monaco 21 Settembre 2011 12:57

I problemi alla vista di Ivan Gennaro Gattuso non sembrano risolvibili in pochi giorni. Il centrocampista calabrese ha una infiammazione al nervo ottico. La sua situazione viene costantemente monitorata dallo staff medico del club di via Turati. Difficile fare previsioni sul ritorno in campo dell’ex giocatore della nazionale italiana. In ogni caso, è poco probabile che possa essere a disposizione di Massimo Allegri prima di un mese.

Il tecnico rossonero è alle prese con una vera e propria emergenza a centrocampo. Kevin Prince Boateng è ancora fermo ai box. Massimo Ambrosini tornerà fra 2-3 settimane. Molto più lunghi i tempi necessari al recupero di Mathieu Flamini. Il francese tornerà soltanto col nuovo anno. Un altro problema dell’allenatore è legato all’età media: ma quella si conosceva già. Clarence Seedorf e Mark Van Bommel sono stati schierati quasi sempre fino ad ora. Hanno, rispettivamente, 35 e 34 anni. Stasera contro l’Udinese almeno uno dei due potrebbe riposare.

Commenti