Milan, Allegri e il mistero degli infortuni di Pato

di Simona Vitale 24 Settembre 2011 14:54

Allegri e il mistero di Alexandre Pato.

L’allenatore del Milan lancia l’allarme per quanto riguarda il gioiellino della sua squadra, ritenendo “non normale” che a soli 22 anni, questo giocatore abbia già avuto tutta una serie di problemi fisici notevoli.

Parliamo di ben 11 stop in due anni. Ultimo quello subito durante la partita Milan-Udinese, che  terrà Pato per almeno un mese lontano dai campi di gioco.

“Bisogna stargli addosso per tenerlo nelle migliori condizioni” dichiara Allegri, trovandosi perfettamente d’accordo con Adriano Galliani, che nei giorni scorsi ha fatto svolgere un incontro fra allenatore, preparatore atletico e medici per cercare di capire come mai Pato nel 2008 e nel 2009 non abbia avuto alcun tipo di problema, mentre nell’ultimo biennio gli infortuni e i problemi fisici si ripetono periodicamente.

Si sta dunque aprendo un vero e proprio “caso Pato” che rischia di mettere in discussione un giocatore dalle eccelse doti tecniche. Pertanto sarà opportuno verificare se i problemi del brasiliano dipendono dal “trattamento” a cui viene sottoposto da Milan lab o se si tratta semplicemente di sfortuna.

Nell’attesa di risolvere il mistero, Allegri proporrà una coppia d’attacco tutta Italia e fantasia : Cassano-El Sharaawy.

Commenti