Mercato Juventus 2011: il punto

di David Spagnoletto 13 Maggio 2011 8:03
Spread the love

Il mercato della Juventus 2011 ruota attorno alla Spagna. Eh sì, perché proprio in Liga giocano tanti giocatori che interessano al direttore generale Beppe Marotta e al direttore sportivo Fabio Paratici.

Precisamente il mercato bianconero fa tappa a Madrid, sia sulla sponda Real che su quella dell’Atletico.

La dirigenza juventina sta seguendo nell’ordine di ruolo: Garay (difensore), Diarra (centrocampista), Aguero e Benzema (attaccanti).

In più, la Juve sta monitorando la trattativa, che sembra essersi raffreddata, fra le Merengues e Benfica per Coentrao.

Tutte queste operazioni di mercato sono subordinate alle cessioni di alcuni calciatori, fra tutti Sissoko e Amauri. In questa maxi-trattativa, José Mourinho ha sondato il terreno per Chiellini, considerato cedibile solo a fronte di una richiesta con molti zeri.

Le attenzioni della Juventus, inoltre, sono sempre rivolte a Pirlo, su cui si è messo anche il Chelsea di Ancelotti, grande estimatore del centrocampista, che però continua a strizzare l’occhio al Milan, in attesa di conoscere le reali intenzioni del club rossonero. Voci provenienti dalla Francia fanno sapere che la Vecchia Signora è vicina a Bastos del Lione.

Commenti