Liga spagnola: il Real Madrid travolge il Granada

di Gianni Monaco 7 Gennaio 2012 21:49

Il 2012 inizia per il Real Madrid così come era finito il 2011 e cioè all’insegna delle goleade. La prima vittima del nuovo anno è il Granada. Al Santiago Bernabeu il punteggio si sblocca dopo 20′, grazie a Benzema. Immediata e sorprendente la risposta degli ospiti, che al 22′ trovano il pareggio con Rico. Al 34′ la squadra di Mourinho trova nuovamente il vantaggio, con Sergio Ramos. Al 47′ Higuain firma il 3-1, mentre al 50′ Benzema mette a segno la sua doppietta personale. Il francese, però, si infortuna poco dopo e lascia spazio a Callejon. Nei minuti finali fa il suo ingresso in campo anche Kakà. C’è ancora il tempo per la rete, all’89’, di Cristiano Ronaldo, che fissa il risultato sul 5-1.

Nelle altre partite disputatesi oggi: Levante-Maiorca 0-0; Real Sociedad-Osasuna 0-0; Santander-Saragozza 1-0. Il Barcellona è impegnato domani sera nel posticipo contro l’Espanyol. Non sarà equilibrato come quelli italiani, ma si tratta pur sempre di un derby.

La classifica della Liga è guidata sempre dal Real Madrid, che ha 43 punti. Il Barcellona ne ha 37, il Valencia 33, il Levante 30.

Commenti