Lazio-Napoli, probabili formazioni: Pandev nel tridente

Piena emergenza per le due squadre, che comunque restano in corsa per il terzo posto. Lazio-Napoli è il posticipo della 31.a giornata.

di Gianni Monaco 6 Aprile 2012 16:04

Sono in corsa per il terzo posto in classifica, che vorrebbe dire preliminari di Champions League, eppure stanno vivendo un pessimo periodo di forma. Il Napoli è reduce dal netto ko ad opera della Juventus. La Lazio ha perso a Parma. Una vittoria domani sera (ore 21,00) consentirebbe a una delle due squadre di rilanciarsi in classifica.

Lazio e Napoli si preparano alla sfida dell’Olimpico in mezzo all’emergenza. Se le aquile ci sono ormai abituate, per gli azzurri si tratta di una novità assoluta in questa stagione. Edy Reja dovrà rinunciare a ben 4 titolari: Dias, Lulic, Brocchi e Klose. La stagione del tedesco potrebbe essere addirittura finita. In attacco ci sarà il solo Rocchi, che sarà supportato da Hernanes e Mauri. Ennesima panchina per Candreva e Kozak.

Non molto migliore è la situazione per Mazzarri, che deve rinunciare ai soli tre esterni della rosa: Maggio e Dossena sono infortunati, Zuniga è squalificato. Hamsik sarà arretrato a centrocampo, Pandev giocherà a supporto delle punte. In difesa, spazio a Britos.

PROBABILI FORMAZIONI

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Scaloni, Biava, Diakitè, Konko; Ledesma, Matuzalem; Gonzalez, Hernanes, Mauri; Rocchi.
A disposizione: Bizzarri, Garrido, Cana, Zauri, Kozak, Candreva, Alfaro. Allenatore: Reja. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Dias, Klose, Stankevicius, Radu, Brocchi, Lulic.

Napoli (4-3-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Britos, Aronica; Dzemaili, Inler, Hamsik; Pandev; Lavezzi, Cavani
A disposizione: Colombo, Grava, Fideleff, Dezi, Ammendola, Fernandez, Vargas. Allenatore: Mazzarri. Squalificati: Zuniga (2), Gargano (1). Indisponibili: Donadel, Dossena, Maggio, Rosati.

Commenti