Lazio-Catania, le probabili formazioni

Reja tra turn-over e assenze forzate deve un pò reinventarsi la formazione titolare per stasera. Hernanes non gioca, allarme invece rientrato per Brocchi. Montella, per il Catania, pensa invece ad un doppio centravanti.

di Simona Vitale 26 ottobre 2011 17:09

Stasera all’Olimpico, per Lazio-Catania, Edi Reja sembra intenzionato a fare un pò di turn-over. In difesa, senza Dias squalificato, se la giocano per il posto da titolare Diakitè e Stankevicius, con il secondo favorito sul primo,  nonostante il ruolo da centrale non gli appartenga del tutto. Probabile la conferma di Lulic, schierato a sorpresa nella vittoriosa partita con il Bologna, anche se non sembra del tutto da escludersi l’innesto di Cana. Brocchi in campo regolarmente nonostante gli acciacchi. Con Hernanes fuori per un problema muscolare, possibilità per Sculli dal primo minuto in campo con Cissè e Klose in attacco. La Lazio cerca la conferma dopo la vittoria con il Bologna che l’ha proiettata nelle zone altissime della classifica.

Montella  conferma il 3-5-2 con Izco e Marches esterni. Barrientos lotta per un posto da titolare, che nel caso gli verrebbe ceduto o da Lodi o da Almiron, visto che Delvecchio non sembra in discussione. In attacco la coppia Lopez-Bergessio, mentre Gomez è ancora fuori. Tra i convocati riappare Potenza.

Ecco le probabili formazioni:

Lazio (4-3-1-2): Marchetti; Konko, Biava, Diakité, Radu; Lulic, C. Ledesma, Brocchi; Sculli; Cissè, Klose
A disp.: Bizzarri, Scaloni, Zauri, Cana, Mauri, Rocchi, Kozak. All.: Reja
Catania (5-3-2): Andujar; Izco, Bellusci, Spolli, Legrottaglie, Marchese; Ricchiuti, Lodi, Delvecchio; Maxi Lopez, Gomez
A disp.: Campagnolo, Paglialunga, Lanzafame, Sciacca, Almiron, Bergessio, Catellani. All.: Montella

8 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti