La Roma batte El Salvador, ma quanto nervosismo

I giallorossi chiudono il tour americano con tre vittorie in tre partite, ma sudano contro i centroamericani.

di Ivano Sorrentino 28 luglio 2012 13:40

Sicuramente positivo il bilancio del tour Usa che la Roma ha appena concluso. I giallorossi infatti hanno ottenuto tre vittorie in altrettante partite, dimostrando di essere in un ottimo stato di forma. La compagine di Zeman inoltre ha avuto modo di espandere la propria immagine attirando l’attenzione di tantissimi appassionati statunitensi che ora seguiranno le sorti di Totti e compagni nel nostro campionato.

L’ultima partita amichevole del tour, che prevedeva tre gare, è stata quella di ieri contro la nazionale centroamericana di El Salvador, una gara ovviamente amichevole ma che comunque è stata molto combattuta. La Roma infatti è riuscita a passare in vantaggio solamente dopo 3 minuti grazie ad Osvaldo che ha sfruttato un’ingenuità della retroguardia salvadoregna.

Il primo tempo si conclude sul risultato di 0-1 per i giallorossi ma nella ripresa El Salvador pareggia subito, sfruttando una pesante indecisione del portiere rumeno Lobont. La girandola di cambi solita per queste amichevoli non fa calare il ritmo del match e così i numerosi spettatori accorsi alla Red Bull Arena di New York non rimangono sicuramente delusi dallo spettacolo, anche perchè al 62’esimo minuto Bojan segna la rete del 2-1.

Dopo il gol del vantaggio i giallorossi cercano di gestire la gara ma rimangono in 10 a causa dell’espulsione di Tachtsidis. Il giocatore greco ex Verona infatti si fa prendere troppo dal nervosismo e rifila una testata ad un avversario scatenando così una piccola rissa. Alla fine però la Roma riesce a mantenere il vantaggio anche in inferiorità numerica e porta a casa il terzo successo consecutivo in tre gare giocate in Usa.

Ecco il tabellino del match:

ROMA-EL SALVADOR 2-1
ROMA: Lobont; Heinze (79′ Josè Angel), Burdisso (46′ Castan), Romagnoli, Taddei (46′ Rosi); Bradley (46′ Tachtsidis), Florenzi, Pjanic (63′ Lucca); Lamela (46′ Bojan), Osvaldo (85′ Verre), Totti (46′ Marquinho).
A disp.: Svedkauskas. All.: Zeman
EL SALVADOR: Portillo, Mendoza, Henriquez, Monteagudo, Larin, Figueroa, Alas, R. Sánchez, Quintanilla (67′ Bonilla), C. Castillo, Gutiérrez, Ulloa (67′ Sosa). A disp.: Villalobos, Purdy, Molina, Mendoza, E. Sanchez. All.: J. Castillo
Arbitro: Terry Taughn
Marcatori: 2′ Osvaldo (R), 50′ Gutierrez (E), 62′ Bojan (R).
Ammoniti: Lamela, Taddei, Castan (R)
Espulsi: Tachtsidis.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti