La Juventus fa suo il derby della Mole

La doppietta di Marchisio e il goal di Giovinco regalano il 3-0 alla Juve. Torino in dieci per la giusta espulsione di Glik.

di Antonio Pio Cristino 2 dicembre 2012 12:13

Il derby della Mole mancava in serie A dalla stagione 2008/09. Juventus e Torino non incrociavano i tacchetti dal precedente dell’Olimpico, risalente all’8 marzo 2009 e chiusosi con l’1-0 bianconero firmato da Giorgio Chiellini, uno dei grandi assenti della sfida andata in scena allo ‘Juventus Stadium’ sabato 1 dicembre.

Nel derby preceduto dalle consuete polemiche cittadine (in settimana i tifosi granata avevano contestato l’Amministrazione comunale per la cessione ai bianconeri dell’area della ‘Continassa’), con i bianconeri nel ruolo di super favoriti e l’obbligo di dover riscattare il pareggio contro la Lazio e la sconfitta di domenica scorsa contro il Milan, non si è assistito ad una grande gara. Come da tradizione, gli incontri tra le ‘Zebre’ e i ‘Tori’ quasi mai si contraddistinguono per l’eccelsa qualità del gioco espresso. Solitamente si commentano gare tirate ed estremamente nervose sia per la normale differenza di valori in campo, sia per la particolare condizione ambientale. Allo ‘Stadium’ tale mix adrenalinico è stato fatale al difensore polacco Glik, autore di un’entrata killer ai danni di Giaccherini che ha costretto l’arbitro Rocchi a mandarlo anzitempo negli spogliatoi fin dal 36′. Il seguito del match è stato quindi un lungo monologo bianconero condito dal rigore sbagliato da Andrea Pirlo, il terzo consecutivo, dalla doppietta di Marchisio, dal bel goal di Giovinco e da una serie di occasioni capitate e fallite dai vari Vucinic, BendtnerPogba per incrementare il vantaggio dei campioni d’Italia in carica.

Ora i bianconeri dovranno pensare alla prossima fondamentale sfida di Champions League, il dentro-fuori del ‘Donbass Arena’ contro lo Shakhtar. Al Torino resta invece la consapevolezza che in ogni caso sarebbe stato difficile fare risultato nella nuova casa della Juve.

TABELLINO

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, De Ceglie (16′ st Asamoah); Pogba, Pirlo, Marchisio; Giaccherini (1′ st Bendtner), Vucinic, Giovinco (35′ st Matri).
A disp.: Storari, Marrone, Lucio, Chiellini, Isla, Padoin, Pepe, Vidal, Quagliarella. All.: Alessio

Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, D’Ambrosio; Basha, Gazzi; Cerci (34′ st Sansone), Bianchi (18′ st Stevanovic), Meggiorini (40′ pt Di Cesare), Santana.
A disp.: L. Gomis, Rodriguez, Agostini, Masiello, Brighi, Birsa, Vives, Verdi, Sgrigna. All.: Ventura

Arbitro: Rocchi

Marcatori: 12′, 39′ st Marchisio (J), 22′ st Giovinco (J)

Ammoniti: De Ceglie, Barzagli, Giovinco, Vucinic (J); Basha (T)

Espulsi: 36′ Glik (T)

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti