Marotta: “Aguero? Con lui si alza la qualità della squadra”

di David Spagnoletto 20 Giugno 2011 10:07
Spread the love

Dopo il cda saremo molto più chiari ed espliciti su quello che dovremo fare“. L’ha detto il direttore generale della Juventus, Beppe Marotta del suo ingresso all’assemblea straordinaria per la riforma dello statuto della Lega di A.

Il dirigente bianconero ha parlato di tre giocatori che sta seguendo per consegnare al neo tecnico Antonio Conte una rosa all’altezza di poter competere per lo scudetto: Aguero, Vucinic e Lichtsteiner.

Alla domanda sul trequartista dell’Atletico Madrid, Marotta ha risposto: “Quando parlo di alzare il livello qualitativo della squadra mi riferisco anche a lui, l’argentino è una grande giocatore“. Più sibillino sull’attaccante montenegrino: “È un giocatore di grande qualità ma è della Roma. Quanto siamo disposti a spendere? Non lo so“.

Per il terzino della Lazio, invece, sembra che i giochi ormai siano davvero fatti: “Sì, ma ho un ottimo rapporto con Lotito, con calma e cautela, riusciremo a raggiungere tutto“. Parole con cui Marotta ha fatto capire che si è vicini alla fumata bianca.

Commenti