Juan non lascia la Roma, almeno per ora

Il difensore brasiliano della Roma Juan ha fatto sapere, tramite il suo agente, di non voler lasciare la squadra capitolina fino al 2013. Anche se...

di Ivano Sorrentino 2 aprile 2012 21:56

La Roma con la vittoria ottenuta nell’ultimo turno di campionato contro il Novara ha dato una spinta alla rimonta verso il terzo posto. Gli uomini di Luis Enrique infatti sembrano aver trovato una grande capacità offensiva tra le mura amiche, anche se spesso questa si perde quando i giallorossi giocano lontano dallo stadio Olimpico. Tra i giocatori che nell’ultima gara hanno ottenuto il roboante successo per 5-2 però mancava il difensore brasiliano Juan, infortunatosi nel derby perso contro la Lazio. Il giocatore brasiliano è stato a lungo al centro di numerose voci di mercato che sostenevano un suo possibile addio già alla fine della stagione.

Juan però, attraverso il suo agente, ha fatto sapere di non voler lasciale la capitale:”E’ vero, Juan sta valutando il suo futuro e, dopo averne parlato anche con la famiglia, sta pensando di rispettare il contratto che lo lega alla Roma fino al 2013. Gli dispiacerebbe salutare la Capitale lasciando come ultimo ricordo la sconfitta nel derby, peraltro contraddistinta dagli insulti razzisti nei suoi confronti da parte dei tifosi della Lazio“. Insomma il giocatore dovrebbe vestire giallorosso almeno fino al 2013, ma poi molto probabilmente farà le valigie per giocare altrove.

Al difensore infatti non sono andati giù i numerosi insulti razzisti ricevuti dopo la gara contro la Lazio, tanto che la scelta di rimanere sarebbe proprio legata alla necessità di non andarsene dopo una cocente sconfitta:”A Roma è sempre stato benissimo e, anche se a gennaio ha valutato la possibilità di andare a giocare altrove, ora pensa solo a recuperare al meglio dall’infortunio per tornare in campo prima del termine del campionato“. Nessuno però ha la sicurezza che il difensore possa rimanere anche nel caso in cui a Giugno riceva qualche offerta importante, quel che è certo però è che Juan sta tentando di recuperare proprio per dare il suo apporto ai giallorossi nel difficile finale di stagione.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti