Incredibile simulazione in Coppa d’Africa. Il video

di Ivano Sorrentino 26 Gennaio 2012 17:39

Ha davvero dell’incredibile la simulazione di Ekanga giocatore della Guinea Equatoriale, paese ospitante della Coppa d’Africa che sta andando in scena in questi giorni. Nella gara contro il Senegal, infatti, il giocatore ha nettamente simulato un fallo dopo un contrasto avvenuto nella zona centrale del campo. Il giocatore, in un primo momento, si lancia a terra come colpito da una violenta entrata.

La sceneggiata continua, ma si ferma quando Ekanga guarda l’arbitro convinto che il direttore di gara assegni la punizione. Dopo aver visto che l’arbitro aveva capito l’assenza del fallo, il giocatore riprende la sua incredibile e ridicola simulazione. Alla fine, con un antisportività unica, Ekanga costringe addirittura la barella ad entrare in campo. Per la cronaca, la partita sarà vinta proprio dalla Guinea Equatoriale per 2-1 con un goal allo scadere.

Incredibile simulazione in Coppa d’Africa. Il video
Commenti