Il Colonia va male: minacce di morte dai tifosi

di Flavio Li Volsi 26 aprile 2011 13:41

“Se retrocedete, vi uccidiamo” . E’ la scritta che campeggia sui muri del centro d’allenamento del Colonia, che si è risvegliato sotto la minaccia di alcuni suoi tifosi. I sostenitori della società tedesca hanno mal digerito la sconfitta in trasferta per 4-1 sul campo del Wolfsburg che ha portato la loro squadra a soli 3 punti di vantaggio dalla zona retrocessione. La parte bassa della classifica della Bundesliga recita: Kaiserslautern 37, Stoccarda 36, Colionia 35, Eintracht 34 Wolfsburg 32, Borussia M. e St. Pauli 29. “Non riesco a capire come questi cosiddetti tifosi possano fare una cosa del genere”. A parlare è il giocatore del Colonia e stella della Nazionale Lukas Podolski. Nella partita incriminata il Colonia è andato in svantaggio al 14’ del primo tempo per mano di Mandzukic, che si è ripetuto al 39’. Primo dello scadere Podolski e compagni erano riusciti ad accorciare le distanze con Freis. Distanze prontamente ristabilite al 13’ della ripresa con il gol di Dejagah, che prima del 90’ si è ripetuto ed ha messo il sigillo sulla vittoria finale della sua squadra.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti