Ibrahimovic al Real per vendicarsi su Guardiola

di Gioia Bò 5 Giugno 2011 15:17

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic potrebbe essere ancora una volta spagnolo. Dopo un solo anno in maglia rossonera ed uno scudetto cucito sul petto, lo svedese potrebbe riprendere la via della penisola iberica e trasferirsi al Real Madrid, sotto l’ala protettiva di Josè Mourinho.

Due i motivi alla base della scelta, vale a dire i rapporti non proprio idilliaci con mister Allegri e la voglia di vendicarsi di Pep Guardiola, suo allenatore ai tempi del Barcellona, nonché nemico giurato per mesi e mesi.

Trattativa possibile? Sì, se il Milan volesse far cassa, guadagnando qualcosa come 16 milioni di euro dalla cessione dell’attaccante giramondo. I rossoneri devono infatti versare tre rate da 0tto milioni di euro nelle casse del Barça, mentre la base della trattativa per portarlo in blancos dovrebbe partire dai 40 milioni. E di fronte alla possibilità di incassare una cifra così alta, difficilmente Galliani chiuderà la porta.

Commenti