Hamsik corteggiato dal PSG, presto in Francia con Lavezzi?

Accordo quasi raggiunto tra Leonardo e Mino Raiola, l'uomo che ha portato Ibrahimovic sotto la Torre Eiffel

di Nadia Napolitano 4 dicembre 2012 13:34

Il PSG di Leonardo corteggia a fari spenti Marek Hamsik, centrocampista offensivo del Napoli. Dopo aver condotto in Francia Lavezzi, potrebbe essere questa la volta dello slovacco, legato alla società di De Laurentiis fino al giugno del 2016.

L’indiscrezione rimbalza sul web direttamente dal quotidiano francese ‘Le10sport‘, che rivela contatti già ben avviati tra il ds transalpino e il procuratore Mino Raiola (agente, tra gli altri, di Zlatan Ibrahimovic). Il club dello sceicco Nasser Al-Khelaïfi pare destinato a nuovi rinforzi dopo la spettacolare campagna acquisti messa a segno quest’estate. Leonardo, che ben conosce la Serie A, intende attingervi nuovamente, stavolta puntando ad un sicuro talento che benissimo sta facendo in casacca azzurra.

Le voci, però, potrebbero anche restare tali. Il calciomercato è fatto anche e soprattutto di chiacchiericcio. Sembra inutile allarmarsi sin da adesso. Marek ha sempre dimostrato attaccamento alla maglia e buoni propositi. Da vero leader, il ragazzo lavora sodo per tenere alto l’orgoglio partenopeo e divenire la nuova bandiera del Napoli.

Ezequiel Lavezzi, dunque, potrebbe anche restare l’unico colpo messo a segno dai parigini, ed il solo asso pescato nel mazzo di De Laurentiis. In una recente intervista rilasciata a ‘Extratime‘, il pocho torna a parlare del suo periodo napoletano, accentando ancora l’enorme disagio vissuto per il troppo amore dei suoi ex tifosi: “Lì era molto diverso rispetto a Parigi. A Napoli non potevo neanche uscire di casa. Anche se mi ero abituato a quel tipo di popolarità, ogni tanto hai bisogno di vivere tranquillo, e qui posso farlo, senza essere assalito. Ma l’affetto dei tifosi napoletani è stato importante. Qui magari mi riconoscono, ma mi lasciano tranquillo. Qualche autografo lo firmo ancora“.

Diverso, con ogni probabilità, il pensiero di Hamsik, che mai si è lamentato della popolarità raggiunta in azzurro. Se dovesse mai lasciare Napoli, sappiamo non sarà per questo motivo. De Laurentiis, quindi, farebbe bene a chiarire le cose, e a blindare il suo gioiello per evitare brutte sorprese.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti