Giappone, è morto Naoki Matsuda

di Gioia Bò 4 Agosto 2011 9:56

Qualcuno lo ricorderà ai mondiali del 2002, quando difendeva l’onore del Giappone nella manifestazione organizzata in casa. Da allora Naoki Matsuda aveva un po’ fatto perdere le sue tracce, ma aveva comunque continuato a giocare nel suo Paese ad alti livelli.

In questi giorni si torna a parlare di lui per un malore che lo ha colpito in allenamento. Il difensore ha perso i sensi ed è stato ricoverato d’urgenza in ospedale per un arresto cardiopolmonare.

Il mondo del calcio è rimasto in ansia per un paio di giorni, nella speranza che il giocatore del Matsumoto Yamaga potesse riprendersi. Ma oggi arriva la notizia della morte a soli 34 anni. Ciao Naoki.

Tags: giappone
Commenti