Europei, l’Irlanda consegna la lista dei 23 partecipanti

Il tecnico italiano Giovanni Trapattoni ha ultimato il gruppo che partirà per l'Ucraina tra meno di un mese, dopo aver cambiato idea per ben due volte.

di Ernesto Vanacore 29 maggio 2012 18:04

Il girone che dovranno affrontare gli azzurri all’Europeo non è sicuramente dei più facili. In primis ci sono i campioni in carica della Spagna, da affrontare nella prima partita, seguiti da Croazia e Irlanda. Proprio il CT italiano dei nordici ha diramato la lista dei 23 convocati che partiranno per la spedizione in Polonia e Ucraina, dopo aver cambiato per ben due volte la sua decisione nelle ultime ore:

Portieri: Shay Given (Aston Villa), Keiren Westwood (Sunderland), David Forde (Millwall);

Difensori: John O’Shea (Sunderland), Richard Dunne (Aston Villa), Sean St Ledger (Leicester City), Stephen Ward (Wolverhampton Wanderers), Paul McShane (Hull City), Stephen Kelly (Fulham), Darren O’Dea (Celtic);

Centrocampisti: Keith Andrews (West Bromwich Albion), Glenn Whelan (Stoke City), Darron Gibson (Everton), Damien Duff (Fulham), Aiden McGeady (Spartak Moscow), Stephen Hunt (Wolverhampton Wanderers), Paul Green (Derby County) James McClean (Sunderland);

Attaccanti: Robbie Keane (LA Galaxy), Kevin Doyle (Wolverhampton Wanderers), Simon Cox (West Bromwich Albion), Jonathan Walters (Stoke City), Shane Long (West Bromwich Albion).

L’ultimo escluso è stato il difensore Kevin Foley, reduce da un infortunio. ”Stava recuperando bene – ha spiegato l’allenatore italiano – ma ho deciso di convocare John O’Shea e Paul McShane, che hanno superato i test fisici”. Per l’Irlanda si tratta del secondo cambio in tre giorni, dopo che Paul Green aveva preso il posto di Keith Fahey per un problema all’inguine.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti