Europa League, le probabili formazioni di Inter e Napoli

I nerazzurri saranno impegnati a Milano contro i serbi del Partizan Belgrado, mentre i partenopei giocheranno in Ucraina col Dnipro.

di Ernesto Vanacore 24 Ottobre 2012 11:45

Dopo la Champions League, che stasera attende il match decisivo tra Malaga e Milan, arriva l’appuntamento con l’Europa League che vede impegnate ben quattro squadre italiane.

Le partite più attese riguardano Napoli e Inter, impegnate rispettivamente nel Gruppo F e nel Gruppo H.

Gli azzurri allenati da Walter Mazzarri sono chiamati ad una grande prova di forza dopo la sconfitta per 3 a 0 subita ad Eindhoven nel turno scorso, senza contare la sfortunata disfatta di sabato in campionato contro la Juventus. Il Dnipro, invece, ospiterà i partenopei alla Dnipro Arena (ore 21.05 italiane) forte del primato nel girone a punteggio pieno. Di seguito, le probabili formazioni delle due squadre:

Dnipro (4-5-1): Lastuvka; Manzyuk, Odibe, Mazuch, Strinic; Konoplyanka, Rotan, Giuliano, Seleznyov, Aliyev: Kalinic.
Allenatore: Ramos.
Napoli (3-5-1-1): Rosati; Cannavaro, Fernandez, Aronica; Mesto, Behrami, Donadel, Dzemaili, Dossena; Insigne; Vargas.
Allenatore: Mazzarri.
Arbitro: Hüseyin Goçek (Turchia).

L’Inter ha il merito e la fortuna di viaggiare su binari ben diversi rispetto al club partenopeo, trovandosi infatti al comando del girone H, seguita da Rubin Kazan, Neftci e Partizan Belgrado, avversario di domani (ore 19.00).
Il match di San Siro non dovrebbe rappresentare un grande ostacolo nel cammino in Europa dei nerazzurri anche se Stramaccioni ricorrerà ad un forte turnover:

Inter (3-4-2-1): Handanovic; Silvestre, Cambiasso, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Gargano, Nagatomo; Coutinho, Palacio; Livaja. Allenatore: Stramaccioni
Partizan Belgrado (4-2-3-1): Stojkov; Lazevski, Ivanov, Ostojic, Milykovic; S. Markovic, Medo; L.Markovic, Ilic, Tomic; Mitrovic. Allenatore: Vermezović
Arbitro: Liran Liany (Israele)

Commenti