El Pais: “Il Real è camorrista!”

di Gioia Bò 19 Agosto 2011 16:09

Non accennano a placarsi le polemiche intono alla rissa che si è scatenata lo scorso mercoledì al termine di Barcellona-Real Madrid, gara di ritorno della Supercoppa spagnola che ha visto prevalere i blaugrana.

Nel corso della rissa Josè Mourinho si è reso protagonista di un gesto poco sportivo, infilando un dito nell’occhio del secondo di Guardiola e ricevendo poi uno spintone.

Sulla vicenda torna oggi il quotidiano El Pais, che attacca duramente il tecnico portoghese e definisce camorrista il club madrileno:

Il presidente Perez decida se la sua squadra è il Real Madrid oppure una banda di camorristi. Mourinho invece di scusarsi, ha mancato di rispetto a Vilanova con una faccia da anatra reale. Nessuno, tanto meno il Real Madrid, può tollerare questo atteggiamento. La sua è stata un’aggressione da codardo!

Ed in Spagna sono molti a lamentarsi degli atteggiamenti estremi di Mourinho, che stanno trasformando il Real in una squadra di “piagnoni”. Nella vita bisogna saper perdere, ma evidentemente lo Special One ha ancora tanto da imparare.

Commenti