Cech esalta i compagni: “Abbiamo tutti dato il massimo, ora…”

Il Il portiere ceco del Chelsea commenta la vittoria contro il Barcellona e fa i complimenti a tutti i suoi compagni.

di Ivano Sorrentino 19 Aprile 2012 2:27

Il Chelsea è riuscito nella difficile impresa di battere il Barcellona. I catalani sono infatti caduti allo Stanford Bridge grazie alla rete dell’ivoriano Drogba. Un 1-0 che permette dunque ai londinesi di avere molte più chance di passare il turno, basterà infatti non perdere al Camp Nou. L’impresa resta comunque difficile, e il Milan può testimoniarlo, ma di sicuro gli inglesi hanno dimostrato di essere una buona squadra.

Contento del risultato è sopratutto il portiere dei blues Cech, proprio lui infatti fa i complimenti a tutti i compagni: “Qualità sorprendente della squadra, ognuno ha dato il 100%. Non siamo abituati a giocare così, è difficile mantenere l’attenzione sempre alta. Siamo stati brillanti, abbiamo avuto un po’ di fortuna ma faccio i complimenti a tutti”. L’estemo difensore è comunque consapevole della difficoltà dell’impegno in casa del Barcellona, ma si dice comunque fiducioso:“Siamo andati fuori dopo un 1-1 in passato, stavolta non potrà succedere. Il futuro? Dobbiamo pensare partita per partita. Ogogliosi di quanto fatto oggi, non è mai facile vincere contro il Barcellona”.

Commenti