Stangata su Cavani, addio classifica marcatori

di Gioia Bò 10 maggio 2011 13:50

Come macchiare una stagione straordinaria a due giornate dalla conclusione del campionato? Bisognerebbe chiederlo ad Edinson Cavani, che con i suoi gol ha portato il Napoli fino alla terza posizione in classifica, per poi farsi espellere, pregiudicandosi la possibilità di vincere la classifica marcatori.

Nella gara contro il Lecce l’attaccante partenopeo è stato espulso per doppia ammonizione, ma non si è accontentato della sanzione ed ha peggiorato la situazione, battendo ripetutamente la mano sulla spalla dell’arbitro.

Di qui le tre giornate di squalifica, che gli faranno saltare le ultime due gare del campionato in corso e la prima della prossima stagione. E allora addio alla classifica cannonieri che al momento vede in testa Totò Di Natale con 28 reti, seguito proprio da Cavani con 26. Pazienza. L’attaccante ci riproverà il prossimo anno, sempre ammesso che riesca a ripetersi nelle prestazioni straordinarie.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti