Calciomercato: tre italiane sul nuovo fenomeno cileno

di Gianni Monaco 16 Dicembre 2011 17:08

Dopo Alexis Sanchez, già dell’Udinese, un nuovo fenomeno cileno è pronto a sbarcare in Serie A. Parliamo di Edoardo Vargas. Ha 22 anni, milita nell’Universidad de Chile e sa giocare sia sulla fascia destra, sia come seconda punta. Molti giornalisti, per queste caratteristiche, lo paragonano proprio al più famoso Alexis Sanchez, ma anche a Ezquiel Lavezzi, stella del Napoli.

Vargas non è un bomber di razza, ma ha comunque un buon rapporto con il gol. La sua media è di circa una rete ogni tre partite. Il 2011 è stato un anno davvero positivo per l’attaccante. Ha infatti vinto il campionato cileno e ha appena conquistato la Coppa Sudamericana, la ‘nostra Europa League’. Vargas ha già esordito e segnato con la nazionale maggiore. Insomma, le carte in regola per fare il salto di qualità sembra averle tutte.

Di fatti i grandi club del vecchio continenti già si sono accorti di lui. Il cileno è stato già seguito dal Milan, che però ora sembra puntare su altri obiettivi. In questo momento l’ala destra piace soprattutto all’Inter, che ha tentato un approccio con il club. Vargas viene seguito con attenzione anche da Napoli e Juventus. Il valore di mercato del calciatore sudamericano non è inferiore ai 12 milioni di euro.

Commenti