Bufera in Ucraina, sospesa la partita contro la Francia

Incredibile la bufera che si è scatenata su Donetsk che ha costretto l'arbitro a sospendere la gara tra Ucraina e Francia.

di Ivano Sorrentino 15 giugno 2012 18:22

Incredibile davvero quello che è successo a Donetsk a circa 4 minuti dall’inizio della sfida del gruppo D degli europei tra Ucraina e Francia.

Un incredibile temporale infatti si è scatenato sullo stadio con lampi e e fulmini che hanno addirittura costretto i telecronisti RAI a scappare per rifugiarsi dalla pioggia incredibile che aveva invaso anche le postazioni riservate ai giornalisti delle varie emittenti internazionali.

Al momento la situazione resta molto critica in quanto il temporale non arresta a fermarsi e le squadre sono rimaste nel tunnel degli spogliatoi in quanto non sussistono le condizioni di sicurezza per continuare il match.

Anche molti tifosi inoltre hanno deciso di abbandonare le gradinate, salvo qualche tifoso che, complice un tasso alcoolico elevato, si sta divertendo tantissimo sotto la pioggia.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti