Borini vicino al Liverpool

Secondo la stampa inglese l'ex Chelsea è vicino al Liverpool di Brendan Rodgers, che vuole il giocatore già allenato nello Swansea.

di David Spagnoletto 10 Luglio 2012 12:21

Dall’Inghilterra è rimbalzata la notizia di una imminente chiusura della trattativa fra Roma e Liverpool per il passaggio di Fabio Borini in reds. Oltremanica, infatti, danno per fatto un accordo che nella Capitale è stato smentito. Accordo che sempre secondo i media britannici sarebbe stato sancito per una cifra intorno ai 12 milioni di euro.

La realtà giallorossa dice altro. I soldi messi sul piatto della bilancia non bastano per strappare un giocatore che alla Roma è costato complessivamente 8,85 milioni di euro più il prestito di Okaka al Parma da gennaio a giugno di quest’anno.

A Trigoria vogliono almeno 15 milioni per lasciare partire l’attaccante, arrivato lo scorso 31 agosto. Solo per quella cifra Borini tornerebbe in Premier League dove ha già giocato con Chelsea e Swansea, il cui ex allenatore, Brendan Rodgers, ora al Liverpool, sta spingendo per il suo acquisto.

In caso di cessione, il ds Walter Sabatini ha già individuato il sostituto: Mattia Destro. L’azzurrino è in comproprietà fra Siena e Genoa e ogni giorno che passa sembra sempre più vicino alla Roma, anche perché nelle ultime ore le altre concorrenti (Inter e Juventus) hanno virato su altri obiettivi.

Destro piace molto a Zeman. Così come gli piace Borini, che è perfetto per il suo tridente, fatto di grinta, velocità e spirito di sacrificio. Tutte caratteristiche che non mancano a quel ragazzo che in un anno ha bruciato le tappe, passando dall’anonimato al ribalta del mercato.

Commenti